Da giovedì 8 a domenica 18 luglio torna la Festa dell’Unità di Sieci all’insegna della sicurezza, della speranza e della ripresa. Una versione ridotta, ma con tanti appuntamenti importanti per riportare la “politica” fra le persone.

Una festa che vuole essere il luogo centrale di discussione per i progetti di sviluppo del territorio della Valdisieve e del Valdarno fiorentino, ma non solo. Avremo la straordinaria opportunità di mettere al centro della discussione battaglie importanti come quelle per i diritti sociali e umani. Lo sviluppo, il lavoro, la ripresa e il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Dall’otto al diciotto luglio, i locali del Circolo Primo Maggio di Sieci saranno lo spazio perfetto per ospitare dibattiti e ristorazione nel pieno rispetto delle misure anti-covid.

Il ricco programma prevede la partecipazione, tra gli altri, del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, dell’Europarlamentare e Segretaria regionale del Pd Simona Bonafè, del Sindaco Metropolitano Dario Nardella, dell’Assessora regionale Serena Spinelli e del Consigliere regionale Cristiano Benucci.

Avranno un ruolo attivo gli amministratori del Comune di Pontassieve con la Sindaca Monica Marini e gli Assessori della Giunta, ma non solo. Saranno inoltre coinvolti Assessori Regionali, Sindaci dei Comuni dell’area fiorentina, esponenti dei sindacati e di importanti associazioni fiorentine e toscane. Tra questi Don Andrea Bigalli di Libera, Mauro Scopelliti di Arcigay, Barbara Caponi di Ireos, Paola Galgani della CGIL, Fabio Franchi della CISL, Marco Bottino del Consorzio di bonifica 3 Medio Valdarno, Fausto Ferruzza di Legambiente.

Tanti gli argomenti affrontati, ma tutti legati da un filo conduttore comune teso verso una linea politica di centro sinistra che, proprio nell’unità dei valori, possa affrontare le sfide importanti del prossimo futuro.

Saranno trattati importanti temi locali e generali come la sanità territoriale e la nuova Casa della Salute della Valdisieve, il piano per la “Grande Firenze”, la legalità, il welfare, l’associazionismo, il lavoro e i diritti.

Sarà attiva una libreria che sarà punto di riferimento della festa. Saranno organizzate varie serate di presentazione di libri insieme agli autori, occasioni importanti per conoscerne e approfondire i contenuti.

Il rilancio della politica anche a livello locale, che parte dal dialogo con le cittadine e i cittadini, non sarebbe possibile senza la fitta rete dei volontari che sono attivi e hanno tenuto vivo l’associazionismo durante la fase acuta della pandemia. Per questo fin da subito desideriamo ringraziarli, poiché ci consentono di organizzare festa che, quest’anno, ha un’importanza così fondamentale.

La Festa dell’Unità Venti-Ventuno di Sieci è organizzata dal Partito Democratico, dall’associazione Pontassieve Futura e dal Circolo Primo Maggio.

 

Programma

Questo il programma:

 

Giovedì 8 luglio

Apertura della festa e del ristorante

 

Venerdì 9 luglio

Ore 21:15 – La sanità territoriale e la nuova Casa della Salute della Valdisieve
Eugenio Giani (Presidente Regione Toscana), Monica Marini (Sindaca di Pontassieve), Francesco Casini (Sindaco di Bagno a Ripoli e Presidente della Società della Salute Fiorentina Sud Est), Cristiano Benucci (Consigliere regionale Partito Democratico), Tommaso Valleri (Segretario comunale Pontassieve Partito Democratico)

 

Sabato 10 luglio

Ore 18:30 – Presentazione del libro “Trovare le parole. Abbecedario per una comunicazione consapevole. 26 concetti chiave per la lotta ai pregiudizi e contro i discorsi d’odio” di Vera Gheno e Federico Faloppa
Vera Gheno, Mattia Cresci (Assessore Comune di Pontassieve Politiche per la scuola, Economia civile), Paolo Belardinelli (Pontassieve Futura)

Ore 21:00 – Nuovi diritti, o semplicemente diritti?
Jacopo Bencini (Assessore Comune di Pontassieve Diritti, pari opportunità e politiche di genere), Mauro Scopelliti (Presidente Arcigay Nuove Sponde Firenze), Barbara Caponi (Presidente Ireos)

 

Domenica 11 luglio

Ore 21:00 – Euro 2020: vediamo insieme la finale degli Europei sul grande schermo

 

Lunedì 12 luglio

Ore 18:30 – Presentazione del libro “I Supereroi (quelli veri) del 900” di Riccardo Clementi
Riccardo Clementi, Carlo Boni (Vicesindaco di Pontassieve e Assessore Politiche culturali)

Ore 21:00 – Una via d’uscita dalla pandemia: tra sport, socialità e associazionismo
Nicola Armentano (Delegato della Città Metropolitana per la Promozione sociale e lo Sport), Daniele Donnini (Capogruppo PD Comune di Pontassieve), Mattia Canestri (Capogruppo Lista Civica Monica Marini Comune di Pontassieve), Giulia Borgheresi (Assessora Comune di Pontassieve Sport, Associazionismo e volontariato), Marco Ceccantini (Presidente UISP Firenze)

 

Martedì 13 luglio

Ore 21:00 – Un piano per la Grande Firenze
Dario Nardella (Sindaco di Firenze), Monica Marini (Sindaca di Pontassieve), Stefano Casini Benvenuti (già Direttore IRPET)

 

Mercoledì 14 luglio

Ore 18:30 – Saharawinsieme si racconta: l’amicizia con il popolo Saharawi
Jacopo Bencini (Assessore Comune di Pontassieve Cooperazione internazionale), Andrea Artenzioli, Claudia Maurri (Associazione Saharawinsieme), Fatima Mahfud (Rappresentante del Fronte Polisario in Italia)

Ore 21:00 – A 50 anni +1 dallo Statuto dei Lavoratori, nuove norme per vecchi diritti?
Simone Siliani (Direttore Fondazione Banca Etica), Mamadou Sall (Segreteria Metropolitana Firenze Partito Democratico), Daniele Calosi (Segretario FIOM Firenze e Prato)

 

Giovedì 15 luglio

Ore 18:30 – Presentazione dei libri per bambini “Lo spazzaparole” e “Il pesciolino zoppo” di Paolo Caldesi. Letture a cura di Gianluca Truppa (Compagnia Acquainbocca)
Paolo Caldesi, Jacopo Bencini (Assessore Comune di Pontassieve Diritti, pari opportunità e politiche di genere)

Ore 21:00 – Educazione alla legalità, economia e lavoro
Sandro Fallani (Sindaco di Scandicci), Don Andrea Bigalli (Presidente di Libera Toscana), Mattia Cresci (Assessore Comune di Pontassieve Politiche per la scuola, Economia civile), Paola Galgani (Segretaria Generale della Camera del Lavoro di Firenze), Fabio Franchi (Segretario Generale CISL Firenze, Prato)

 

Venerdì 16 luglio

Ore 18:30 – Presentazione del libro “La bestia e altri racconti” di Stefano Benelli
Stefano Benelli, Giulia Borgheresi (Assessora Comune di Pontassieve Sport, Associazionismo e volontariato), ASD Rugiada Onlus, LabCom Ricerca e Azione per il benessere psicosociale

Ore 21:00 – Il Centro Sinistra e le politiche di welfare
Serena Spinelli (Assessora Regione Toscana Servizi sociali), Brenda Barnini (Sindaca di Empoli), Carlo Boni (Vicesindaco di Pontassieve)

 

Sabato 17 luglio

Ore 18:30 – Presentazione del libro “Quella vecchia… Raccolta senza peli sulla lingua di aneddoti curiosi, aforismi e detti popolari” pubblicato a cura di Calcit e Croce Azzurra
Paolo De Simonis (Libera Università della Valdisieve), Calcit Grassina, Croce Azzurra Pontassieve

Ore 21:00 – Un contratto di fiume per l’Arno
Filippo Pratesi (Assessore Comune di Pontassieve Lavoro, Promozione turistica e marketing territoriale), Marco Bottino (Presidente del Consorzio di Bonifica 3 Medio Valdarno), Fausto Ferruzza (Presidente Regionale Legambiente)

 

Domenica 18 luglio

Ore 21:00 – Recovery plan: una sfida europea
Simona Bonafè (Eurodeputata e Segretaria Regionale del Partito Democratico), Monica Marini (Sindaca di Pontassieve, Delegata ANCI Toscana alle politiche europee)

 

Info

Le casse di Ristorante e Pizzeria saranno in funzione dalle 19:30 fino alle 22:00. È raccomandata la prenotazione al numero 055 830 9737 dalle 15:30 alle 19:00.

In tutte le aree della Festa devono essere rispettate le norme anti-covid e in particolare:

– il distanziamento interpersonale
– l’igienizzazione delle mani
– l’uso della mascherina negli ambienti al chiuso

Grazie a tutte e a tutti per la collaborazione!

The following two tabs change content below.
Unione Comunale dei Circoli del Partito Democratico sul territorio di Pontassieve. Account di servizio.

Ultimi post di Pd Unione Comunale di Pontassieve (vedi tutti)